Motivazione Racconto Lungo Primo Classificato Zeno 2018


img_news

La motivazione del giurato d'onore Giuseppe Culicchia al racconto lungo primo classificato della VI edizione del Premio Letterario Zeno.


2020-01-30 | 16:00

Di seguito la motivazione di Giuseppe Culicchia al Racconto Lungo Primo Classificato al Premio Letterario Zeno 2018:

Placido Di Stefano, La trasmissione del dolore
In questo racconto lungo Placido Di Stefano indaga il dolore di un padre all’indomani della morte del figlio, pestato in modo brutale per la banale lite seguita alla contesa di un parcheggio. È una notizia di quelle che riempiono le pagine di cronaca dei quotidiani, su cui si scatena il classico circo mediatico: dalle tivù ai social, la morte del ragazzo diventa oggetto di spettacolarizzazione e di giudizio, e il suo corpo martoriato, ripreso al momento del pestaggio dalla telecamera di sorveglianza di una banca, subisce così un ulteriore oltraggio. Il padre finisce dritto in questo tritacarne. Ospite in uno studio televisivo, diventa suo malgrado l’accessorio di un programma specializzato in casi umani e tivù del dolore. Ma il dolore vero che si porta dentro non è riducibile a un format. Placido Di Stefano restituisce alla perfezione i meccanismi dello sfruttamento mediatico delle nostre più private emozioni, e lo fa con un racconto dal ritmo incalzante, ricco di sfumature psicologiche.

CERCA NELLE NEWS
CONDIVIDI
NEWSLETTER

Hai apprezzato le nostre notizie? Compila i campi sottostanti ed iscriviti alla nostra newsletter periodica, per essere sempre informato sugli ultimi aggiornamenti!


SEDI E RECAPITI

via XX settembre, 23
84091-Battipaglia
(Spedizione)
via XX settembre, 23
84091-Battipaglia
SOCIAL