Leggiamo la poesia vincitrice al Premio Zeno 2020


img_news

La poesia di Valentina Cottini, prima classificata alla VIII edizione del Premio Zeno


2020-12-17 | 09:40

Essermi maggio
di Valentina Cottini


Prenditi il tempo
Che meriti
Per riassestare i pezzi
Del tuo corpo
Cuci le tempie al cranio
Solleva le pietre dalle spalle
Soffia via dai polmoni lo sconforto
Afferra i fianchi e portati a ballare
Riempiti questi occhi che hai di porti

E lascia stare i fiori:
i fiori al petto si portano da morti

 

Valentina Cottini è anconetana, classe ‘94. Spirito nomade, raccoglie storie in giro per il mondo. Autrice per Ventura Edizioni, il suo primo libro arriva fino alla fine della Terra, il secondo parla di casa sua. Ha una predilezione per i romanzi russi e un’infinità di maglioni a righe. Ama l’autunno, le città di porto e l’America Latina. Scrive alle tre di notte e quando non scrive, canta.

CERCA NELLE NEWS
CONDIVIDI
NEWSLETTER

Hai apprezzato le nostre notizie? Compila i campi sottostanti ed iscriviti alla nostra newsletter periodica, per essere sempre informato sugli ultimi aggiornamenti!


SEDI E RECAPITI

via XX settembre, 23
84091-Battipaglia
(Spedizione)
via XX settembre, 23
84091-Battipaglia
SOCIAL